Bere 5 tazzine di caffè, ridurrebbe il rischio di cancro al fegato

coffee-1291656_1920Uno studio inglese sostiene che assumere 5 tazzine di caffè al giorno, riderebbero il rischio di tumore al fegato.

Uno studio effettuato dai ricercatori dell’università di Southampton, ha mostrato che il caffè è un vero e proprio scudo contro il tumore al fegato.Chi infatti ne consuma una sola tazzina ha un rischio inferiore del 20% rispetto a chi non ne beve; due tazzine abbassano il rischio del 35%, mentre chi ne beve almeno 5, dimezza il rischio di cancro al fegato. Anche il caffè decaffeinato ha un effetto protettivo, anche se minore.

Lo studio è stato pubblicato sul BMJ Open, compresi i risultati, dove vengono analizzati i dati di 26 studi diversi per un totale di 2,25 milioni di partecipanti. Gli esperti non sostengono di bere 5 caffè al giorno, ma che ad oggi, sugli studi effettuati, risulta che questa dose di caffeina possa ridurre la contrazione del tumore al fegato. Ci sono però ancora da studiare i rischi sull’assunzione di questa quantità di caffeina: infatti alcuni soggetti non possono assumere così tanta caffeina o non possono proprio assumerla, si pensi alle donne incinte per esempio.

Non resta che aspettare quindi nuovi studi e conferme, in quanto i risultati sembrino molto promettenti.