Botox Lip Flip: labbra più voluminose in totale sicurezza

La medicina estetica è sempre più in voga non solo tra i VIP ma anche tra le persone “comuni”, si è quindi sempre alla ricerca di soluzioni estetiche meno invasive e trattamenti di bellezza sicuri.

Per i piccoli ritocchini si sta diffondendo sempre più la nuova tecnica americana che permette di dire addio al bisturi e alla vecchia operazione di chirurgia plastica per la quale si richiede anche un’anestesia generale: si chiama Botox Lip Flip.

La nuova tecnica estetica prevede l’utilizzo della tossina botulinica per rimpolpare la zona interessata e può essere utilizzata per labbra e zigomi.

C’è da sottolineare che il filler con acido jaluronico e il botox non svolgono la stessa funzione.

Il primo ha potere riempitivo e quindi rende le labbra più grandi, il secondo invece rilassa il muscolo orbicolare della bocca, che con un leggero spostamento verso l’esterno appare  più carnosa e piena.

La chiave vincente della Botox Lip Flip è la combinazione tra botox e acido jaluronico che non gonfia le labbra ma semplicemente dona più volume all’area con un effetto quasi naturale.

Questa nuova tecnica dura pochi minuti, non prevede ricovero e l’effetto ottenuto ha una durata che va dai due ai quattro mesi.