Calzini con microsensori per monitorare pazienti diabetici

board-fashion-floor-125437Sembrano normali calzini eppure le calze smart lanciate sul mercato americano dalla start-up Siren possono diventare un valido strumento per prevenire e monitorare lesioni e ulcere diabetiche ai piedi

I problemi ai piedi dovuti al diabete vengono monitorati attualmente con misurazioni manuali, spesso non costanti, effettuate dal medico in tempi lunghi.

Con queste calze intelligenti la misurazione avviene in maniera continua. I microsensori presenti nel tessuto della calza rilevano eventuali aumenti anomali di calore avvisando l’utente con una notifica o un messaggio.

Il prodotto sarà disponibile ed acquistabile solo negli Usa con un servizio in abbonamento a partire dai 19,95 dollari al mese. Le calze possono essere lavate e riutilizzate dopo il lavaggio e sono facilmente indossabili nella quotidianità.

Grazie alla piattaforma e all’app dedicata sarà possibile monitorare i cambiamenti di temperatura da un giorno all’altro e rilevare il problema in anticipo prima che comporti conseguenze ben più pesanti.

Per ora la distribuzione del prodotto è prevista a partire da novembre e non ci sono ancora aggiornamenti per la disponibilità del prodotto in Europa.