I celiaci potranno utilizzare la tessera sanitaria per acquistare gli alimenti

credit-card-2010884_1920In Toscana sarà possibile acquistare alimenti senza glutine utilizzando la carta sanitaria elettronica, e non più con i buoni cartacei.

Il servizio sanitario garantisce alle persone celiache l’erogazione gratuita di alimenti privi di glutine. In Toscana viene erogato un carnet di buoni cartacei, che coprono il bisogno di un anno. Il paziente può utilizzare questi buoni nelle farmacie convenzionate o nei negozi autorizzati, presenti sul territorio regionale.

Ma un piccola rivoluzione è in arrivo: i buoni cartacei, verranno sostituiti dalla tessera sanitaria.

Questo progetto nasce per semplificare la fruizione degli alimenti ai cittadini, ma permette anche un notevole risparmio per la regione.

Il sistema è già in uso in Lombardia e, dopo attente analisi, è stato proposto anche per la Toscana. Procedendo così, la regione dovrà sostenere un costo iniziale, che però verrà recuperato grazie al risparmio che il nuovo sistema porterà.