Consumare molto potassio, aiuterebbe chi soffre di ipertensione

avocado-2133723_1920Consumare alimenti ricchi di potassio come avocado, patate dolci, banane o spinaci, potrebbe avere effetti benefici contro l’ipertensione.

La Dott.ssa Alicia McDonough, docente di neurobiologia cellulare persso la Keck School of Medicine dell’University of Southern California, ha condotto una ricerca dalla quale è emerso che assumere una giusta dose di potassio quotidianamente, può aiutare ad abbassare la pressione sanguigna.

La ricerca è stata anche pubblicata sulla rivista scientifica American Journal of Physiology – Endocrinology and Metabolism, ed è molto interessante in quanto evidenzia un importante rapporto tra sodio e potassio, che non può mancare nella dieta di una persona che soffre di ipertensione.

Come sostiene l’autrice della ricerca, è importane seguire una dieta ad alto contenuto di potassio: il potassio permette ai reni di espellere più sale ed acqua, agendo come diuretico a tutti gli effetti. La quantità ideale da assumere si aggira sui 4,7 gr di potassio (quasi una tazza intera di fagioli neri) al giorno.