Il consumo di vino moderato è benefico per la nostra salute

Il consumo di vino moderato è benefico per la nostra salute. Tuttavia, il rischio aumenta se le dosi giornaliere da moderate diventano eccessive e superano le linee guida consigliate.

Molti studi recenti hanno dimostrato che il modello di assunzione “più sano” è il consumo di piccole quantità di alcool (1-3 unità di assunzione standard/giorno).

A dispetto di ciò che si possa pensare i “bevitori moderati di vino” hanno un tasso di mortalità più basso di quelli che si astengono o bevono in eccesso. Gli ultimi studi scientifici hanno dimostrando che consumare bevande alcoliche in moderazione riduce la mortalità per malattia coronarica, nonché per altre cause del 25-30% in soggetti di mezza età.

Ovviamente se aumentano le quantità di alcolici non solo si perdono questi benefici, ma il consumo può diventare invece fortemente nocivo ed espone a diversi fattori di rischio come ipertensione, problemi cardiovascolari, cirrosi del fegato, dipendenza dall’alcool, varie forme di cancro.