Ghiaccio e neve sull’Italia. È boom di fratture, gli anziani i più colpiti

Da diversi giorni ormai il freddo e il gelo ricoprono l’Italia. Tra i diversi disagi causati non è certamente trascurabile il boom di ricoveri a causa di fratture a seguito di scivolamenti sul ghiaccio presente in strada. I più colpiti sono gli anziani, ai quali si rivolge il presidente della Simg Claudio Cricelli: “Gli anziani non devono uscire di casa. Ci premuniamo di lanciare allarmi durante le ondate di calore durante l’estate ma il freddo è un pericolo più grande, causa più vittime soprattutto fra gli anziani”.