La Banca del latte umano donato

È in forte crescita il numero di mamme che dona il proprio latte per i neonati alla banca del latte materno.

La ASL di Vercelli è stata la prima banca del latte umano. Nata ben 48 anni fa, ha aiutato l’alimentazione dei neonati che più ne avevano bisogno.

Al momento ci sono ci sono 64 mamme donatrici reclutate nel 2019, di cui 30 a Novara e 26 presso l’Asl di Vercelli.

Il latte materno donato rappresenta per i più piccoli, soprattutto per i bimbi molto prematuri, una sorta di “farmaco salvavita” perché unico alimento completo, digeribile e assorbibile in quella fase di sviluppo, fonte di energia, di anticorpi e nutrimenti essenziali.

Il “Lactarium” della Pediatria dell’ASl di Vercelli è stato ideato dalla Prof.ssa Paola Cerruti che nel 1971 iniziò ad utilizzare e pastorizzare il latte umano donato per integrare i pasti dei neonati che ne avevano bisogno.