Micosi alle unghie dei piedi: come si cura?

L’onicomicosi è una forma di tigna molto diffusa ed è una fra le patologie delle unghie più comuni.

La micosi si manifesta con un cambiamento di colore dell’unghia e se non trattata può causare una crescita anomala dell’unghia fino anche alla perdita della stessa.

L’onicomicosi può essere causata da dermatofiti un tipo di fungo che prospera in ambienti caldo-umidi.

Pur essendo percepita da molti una patologia banale la micosi alle unghie non è per niente facili da curare e soprattutto è altamente contagiosa.

Solitamente la terapia medica prevede farmaci antimicotici ad azione topica che possono presentarsi anche sotto forma di smalti medicati o pomate e possono richiedere un’applicazione quotidiana o settimanale. Solitamente la guarigione richiede dei tempi molto lunghi se si considera che l’unghia ci mette anche 9 mesi a ricrescere del tutto.

Nei casi più gravi il medico potrebbe decidere di intervenire con la chirurgia o con una terapia sistemica (farmaci antimicotici per via orale).