Psoriasi Stop: tre anni di “pelle pulita”

PsioriasiGrandi novità presentate al 93mo Congresso nazionale SIDeMaST per i pazienti affetti da psoriasi.

Durante il congresso della Società italiana di dermatologia medica, chirurgia, estetica e delle malattie sessualmente trasmesse tenutosi a Verona dal 25 al 26 maggio è stato presentato lo studio UNICOVER-3 dal quale sono emersi degli ottimi risultati che miglioreranno altamente la qualità clinica e di vita dei pazienti affetti da forme di psoriasi a placche di grado moderato-grave. Lo studio ha dimostrato che sarà possibile avere tre anni “pelle pulita” e di efficacia costante.

Sono stati coinvolti in fase di sperimentazione circa 1.340 pazienti, che nell’80% dei casi ha ottenuto risultati più che soddisfacenti a 156 settimane rispetto ai ‘misuratori’ di risposta terapeutica più elevata per la psoriasi.

Un atro aspetto molto importante trapelato dallo studio è anche quello relativo alla sicurezza. Si è potuto constatare, infatti, che si sono presentati modesti effetti collaterali, mantenendo una buona tollerabilità e ottenendo i risultati promessi con una sola iniezione auto-somministrabile dal paziente anche al proprio domicilio.

Il miglioramento è stato visibile già dopo 2-4 settimane dal primo utilizzo rispetto alle 24 settimane di altre terapie simili.

Giampiero Girolomoni, direttore della clinica dermatologica dell’Università di Verona e presidente del Congresso. (ANSA) ha dichiarato: “Abbiamo a disposizione una cura, già molto efficace su due anni, ora con risultati mantenuti a un livello costante per un tempo di almeno 3 anni. La somma di più fattori positivi candidano questa cura tra le migliori opzioni terapeutiche di prima linea nel trattamento delle forme avanzate di psoriasi“.