Puzza dei piedi? Ecco come combatterla!!!

83La bromidrosi plantare, più nota come puzza dei piedi, colpisce a tutte le età ma è più frequente tra adolescenti e giovani adulti maschi. È causata da un’eccessiva produzione di sudore e dalla presenza di alcuni germi appartenenti alla flora batterica cutanea. Calzare scarpe troppo a lungo infatti, e soprattutto con alte temperature, aumenta l’attività delle ghiandole sudoripare, il cui secreto si accumula all’interno del calzino creando umidità che associata al ph acido del sudore, macera i tessuti e facilita l’attività cheratolitica di alcuni germi presenti sulla cute. Anche il consumo di alcuni alimenti (aglio, cipolla, curry) ed alcuni farmaci (penicillina e bromuri) può rendere più intenso e nauseabondo l’odore del sudore.

Per la puzza dei piedi esistono rimedi semplici da attuare come: aumentare il numero di lavaggi quotidiani (almeno un paio, sfregando ed asciugando per bene), utilizzare calzini e scarpe traspiranti, cospargere il piede con un po’ di talco utile per assorbire il sudore in eccesso, evitare di indossare sempre le stesse scarpe lasciando il tempo al cambio di asciugare ed eliminare i cattivi odori.

Infine, se tutto questo non fosse sufficiente, in farmacia sono disponibili detergenti ed unguenti antisettici ed antimicotici, creme  antitraspiranti capaci di diminuire la secrezione del sudore e spray profumati da spruzzare all’interno della calzatura prima di indossarla.