Una sedia a rotelle per stare in piedi

114Il Center for Bionic Medicine di Chicago, ha brevettato una nuova sedia a rotelle che migliorerà notevolmente la vita dei disabili motori.

Il prototipo ideato è una vera e propria innovazione nel campo delle tecnologie per disabili. La sedia, è dotata di un meccanismo capace di regolare la posizione del corpo umano fino a permettere alla persona di sollevarsi e stare in piedi, sorretta da cinture che circondano petto e ginocchia.

Questo permetterà ai disabili di migliorare la loro qualità della vita soprattutto nel quotidiano donandogli ad esempio la possibilità di sollevarsi per prendere da soli oggetti collocati ad altezze non raggiungibili da seduti.

Inoltre, consentirà anche a chi la usa di praticare attività ricreative e sportive di tipo diverso da quelle consentite a chi è impossibilitato a stare in piedi.

La “Manual Standing Wheelchair” andrà a ridurre gli effetti nocivi della sedentarietà, diminuendo, di conseguenza, il rischio di osteoporosi, irrigidimento muscolare, contratture e aumentando le funzioni cardiovascolari, renali e digestive, senza contare l’abbassamento dei livelli di stress e depressione.