Spazzolino elettrico o manuale?

Secondo molti dentisti l’utilizzo corretto di uno spazzolino elettrico favorisce la rimozione di placca e residui di cibo tra i denti con un risultato superiore rispetto all’utilizzo di uno spazzolino tradizionale. In effetti, le oscillazioni ed i movimenti promossi dallo spazzolino elettrico non sono paragonabili a quelli ottenuti mediante spazzolatura manuale.

E pur vero che un’impeccabile pulizia casalinga dei denti non dipende esclusivamente dal tipo di spazzolino prescelto, quanto piuttosto dalla modalità di spazzolamento, sia questa elettrica o manuale.

Infatti, anche lo spazzolino manuale se utilizzato con un’ottimale perizia, tre volte al giorno, e subito dopo i pasti, può senza dubbio ottenere un risultato estremamente soddisfacente, paragonabile a quello che si potrebbe conseguire con uno spazzolino rotante.

È comunque indiscutibile che lo spazzolino elettrico è molto più efficace rispetto ad uno spazzolino manuale per quei pazienti che presentano limiti fisici od impedimenti patologici nell’eseguire la pulizia dentale casalinga.