Tristezza e depressione ad agosto, tutta colpa dell’August Blues!

woman-2608204_640Le vacanze sono appena finite e avvertite una strana sensazione di malinconia e tristezza?

Secondo gli esperti del Westchester Medical Center, queste sensazioni sono del tutti normali, sia per gli amanti della stagione estiva sia per quelli che preferiscono altri periodi dell’anno. Il motivo è semplice, si tratta di una forma di depressione che in alcuni casi può sfociare in una vera e proprio patologia. I disturbi possono essere agitazione, bisogno di fare qualcosa, tristezza e ansia.

I ricercatori spiegano che la ragione di questi stati depressivi sia il senso di colpa per non aver fatto abbastanza durante le proprie vacanze e alle porte del rientro al lavoro e ai ritmi quotidiani queste sensazioni si amplificano. Questo stato può iniziare già dagli inizi di agosto e perdurare addirittura per tutto il mese, come il Blues Sundays ma prolungato per più giorni e non solo la domenica pomeriggio.

Cosa fare dunque? Vivere serenamente gli ultimi giorni di vacanza, fare ciò che ci fa stare bene senza troppe costrizioni e godersi il meritato riposo. Se siete già rientrati non è tutto perso! Gli esperti suggeriscono di essere calmi, di provare a rilassarsi anche riprendendo i soliti ritmi di sempre. Il trucco è ritagliarsi altri momenti di relax e riposo.