Un cerotto “smart” contro l’emicrania

brain-1845962_1920Un gruppo di ricercatori israeliani ha sviluppato un dispositivo indomabile in grado di alleviare un attacco di emicrania.

Un cerotto elettronico da applicare sul braccio. Questo il progetto dei ricercatori della Technion Faculty of Medicine di Haifa, con sede ad Israele, in grado di produrre una piccola scarica elettrica del tutto indolore, che però riduce il mal di testa utilizzando un meccanismo chiamato “modulazione condizionata del dolore”.

La ricerca, pubblicata sulla rivista Neurology, ha coinvolto 71 persone che soffrono di emicranie frequenti, alle quali è stato fatto indossare il cerotto dotato di tecnologia wireless che può essere comandato da un’app installata sul telefono. Appena inizia l’attacco, va attivato il cerotto, il quale stimola il centro nervoso alla base del cervello, bloccando così il, mal di testa.

I risultati dello studio hanno dimostrato che prima si attiva la stimolazione durante un episodio di emicrania, migliore è la riduzione del dolore e dell’attacco. Inoltre, gli esperti ritengono che questo tipo di terapia è efficace come quelle farmacologiche.