L’olfatto umano è incredibile: più di mille miliardi gli odori percepiti

plastic-bottles-1080430_640Quanti sono gli odori che possiamo riconoscere con l’aiuto del nostro olfatto?

Secondo una ricerca americana della Rockefeller University di New York, pubblicata sulla rivista Science, il nostro naso sarebbe in grado di individuare, nella loro diversità, mille miliardi di odori differenti in milioni e milioni di combinazioni uniche. Rispetto a quanto si crede, l’olfatto umano è molto sviluppato in quanto l’uomo è capace di odorare e distinguere un trilione di profumi e odori diversi. Un fatto scientifico ignorato per decenni dalla scienza ma che adesso è stato confermato; la ricerca ha messo in luce come il nostro sesto senso potrebbe realmente essere l’olfatto soprattutto tendendo conto che finora l’opinione comune, anche nella comunità scientifica, pensava che gli odori percepibili fossero intorno ai 10.000.

Per testare le abilità olfattive umane, gli scienziati hanno coinvolto 26 volontari per sottoporli ad una serie di test olfattivi. I partecipanti hanno provato a riconoscere gli odori generati artificialmente in laboratorio da quelli più comuni, come quello dell’erba o degli agrumi, a quelli meno noti o del tutto sconosciuti. Secondo i ricercatori anche il naso dei soggetti meno sensibili ha enormi potenzialità recettive ed è sempre pronto a captare, disponendo di ben 400 recettori olfattivi, i nuovi odori che rileva.

Tuttavia, i test hanno confermato che pur disponendo di notevoli potenzialità, il nostro olfatto non è così sensibile o “risolutivo” come quello degli animali; non siamo in grado di distinguere odori molto simili o percepire anche odori molto tenui come i nostri amici cani ad esempio. Secondo un complesso calcolo matematico si arriva ad un valore finale di più di mille miliardi di combinazioni possibili distinguibili dall’uomo ma perché due odori siano riconoscibili come uguali devono essere composti allo stesso modo dal 51% per cento in su. Il numero di combinazioni percepibili è comunque davvero molto elevato considerando che gli odori di base sono più di 128.

Insomma, l’olfatto umano è davvero incredibile!