Mangiare lenticchie, fagioli e noci fa bene all’ambiente

Un recente studio pubblicato sulla rivista Nature Sustainability ha dimostrato prediligere nell’alimentazione quotidiana lenticchie, fagioli e noci a carne e latticini riuscirebbe a rimuovere fino a 16 anni di emissioni di anidride carbonica entro il 2050 contribuendo alla riduzione di carbonio e alla conseguente ricostruzione degli habitat naturali.

Lo studio è stato condotto della New York University, che ha mappato le aree del pianeta in cui l’uso del suolo per la produzione di origine animale è stato perseguito a scapito della vegetazione autoctona e calcolato l’impronta di carbonio derivante dalla sostituzione di alimenti di origine animale con alternative proteiche a base vegetale.

Matthew Hayek della New York University  spiega: “Attualmente circa l’83 per cento del terreno agricolo mondiale è dedicato alla produzione di carne e latticini, maggior parte dei quali produce bassi rendimenti. Ridurre questa cifra rappresenta il modo migliore per contrastare il cambiamento climatico“.

 

Foto di azerbaijan_stockers – it.freepik.com